«YO MATÉ A PEPE CARVALHO»: MANUEL VÁZQUEZ MONTALBÁN E LE GESTA DI «UN CUOCO CHE SI OCCUPA DI INVESTIGAZIONI»
INCONTRI
DAL 23.02.2019 AL 23.02.2019
Dopo Simenon/Maigret (2016), Sciascia e Camilleri (2017) e gli scrittori sardi (2018), siamo arrivati al quarto appuntamento della nostra serie “Gastronomia e romanzi polizieschi”, che questa volta vede protagonista Manuel Vázquez Montalbán e il rapporto tra il cibo e il “giallo” nella sua opera.

Come nelle precedenti occasioni, la serata sarà giocata su diversi livelli, anche con l’aiuto del “libriccino” fornito ai partecipanti. L’investigazione riguarderà l’elemento “cibo” nell’opera di Montalbán, con particolare riferimento ai romanzi del detective Pepe Carvalho, al ricettario dello stesso Montalbán, alle tradizioni gastronomiche della Spagna (e non solo) lungo oltre trent’anni di storia, al rapporto tra Montalbán e Carvalho, entrambi gastronomi, cuochi e commensali.

Il tutto nel corso di una cena che, attorno al menu ideato per l’occasione dallo chef del Savoy Andrea Stoppari, vedrà la presenza di alcuni prodotti spagnoli tutelati da Slow Food e fatti appositamente pervenire, con i vini di una piccola e attenta azienda familiare catalana a innaffiare i piatti e l’indagine.
SABATO 23 FEBBRAIO 2019 20:00 SAVOY RESTAURANT RIVA DEL MANDRACCHIO 4 TRIESTE